Montevarchi. Il consigliere Buffoni e il Movimento Consumatori ufficializzano l’appoggio a Grasso

350

Continuano le manovre in vista delle elezioni amministrative del 2016 a Montevarchi. Nelle ultime ore il consigliere comunale Mauro Buffoni, che rappresenta il gruppo “Politica come Servizio” e il Movimento Consumatori hanno annunciato di aver firmato al tavolo di coordinamento del Centro Sinistra l’accordo per la riproposizione della ricandidatura di Francesco Maria Grasso alle prossime elezioni comunali. Un’intesa che parte da una base programmatica definita. Infatti, per Buffoni&C. ci sono punti irrinunciabili che non possono essere disattesi:
Innanzitutto modifiche al regolamento comunale per facilitare una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa: un rinnovamento della struttura burocratica del comune rafforzando come prima azione l’ufficio relazioni con il pubblico e l’ufficio stampa; una serie di iniziative per far risparmiare al cittadino montevarchino circa 1.500 euro all’anno; una maggiore attenzione verso i meno abbienti di Montevarchi con il raddoppio della quota destinata a loro in bilancio. “Vogliamo lavorare in maniera costruttiva per far diventare Montevarchi un comune pilota – ha detto Buffoni -. La nostra città deve essere capofila di un progetto nuovo che spinga verso l’unificazione dei comuni valdarnesi, con la successiva adesione alla Città Metropolitana Fiorentina”.