Viabilità, il 2016 sarà l’anno della variantina di Figline?

269

 

La questione è annosa e rappresenta una vera e propria spina nel fianco per l’amministrazione comunale di Figline Incisa: stiamo parlando della famosa variantina, ovverosia un’arteria che ha lo scopo di bypassare l’abitato cittadino  e che corre parallelamente alla Regionale 69. Abbiamo detto questione annosa, perché da lungo tempo la strada deve essere completata nel suo ultimo lotto ed è tuttora bloccata. Nella conferenza stampa di fine anno la Sindaca Giulia Mugnai ha affermato che entro gennaio ci sarà la la transazione con i privati: il completamento dell’arteria infatti era stato stoppato per il ricorso al Tar presentato appunto da un privato poiché il progetto prevedeva il passaggio della strada nella sua proprietà. Dunque, entro questo mese dovrebbe essere risolta la querelle e subito dopo si passerà alla progettazione definitiva, quindi all’appalto integrato per la medesima e il via ai lavori. Il progetto deve essere infatti redatto dal Comune di Figline Incisa perchè qualche mese fa c’è stata la consegna “ufficiale” dei lavori dalla Città Metropolitana, ex Provincia di Firenze, all’ente comunale. L’auspicio è che la strada venga finalmente completata perchè rappresenterebbe una vera e propria boccata di ossigeno per la viabilità figlinese. Fra gli altri progetti programmati dall’amministrazione comunale c’è anche la nuova rotatoria di via Roma all’altezza di via Pertini, cioè proprio dove a sfociare la variantina attualmente, per una spesa di  130mila euro.