GiovaniSì, bando a Figline Incisa rivolto a tre neolaureati da inserire in percorsi formativi

351

Un bando relativo al progetto regionale GiovaniSì è stato pubblicato dal comune di Figline Incisa per la ricerca di 3 neolaureati da inserire in percorsi formativi non curriculari nei settori Investimenti e Progetti speciali, Servizi informatici, Servizi sociali. I tirocini avranno ciascuno la durata di 6 mesi per 30 ore settimanali ed una retribuzione mensile di 500 euro. I candidati dovranno essere iscritti ad un Centro per l’impiego della Regione Toscana e non aver svolto una precedente esperienza lavorativa ,subordinata o autonoma,o di altra natura come tirocinio, borsa di studio, servizio civile presso il Comune di Figline e Incisa. Inoltre, si specifica che per il posto nel settore Investimenti e progetti speciali il candidato dovrà avere un diploma di laurea o laurea specialistica in Ingegneria o Architettura o equivalenti; per il posto nel settore Servizi informatici è invece necessaria la laurea triennale in Informatica o Ingegneria informatica secondo il vigente ordinamento; infine, per il posto nel settore Servizi sociali serve il diploma di laurea in Scienze politiche o di Economia o equivalenti del vecchio ordinamento oppure lauree specialistiche o magistrali equiparate.Per partecipare al bando bisogna compilare il modulo scaricabile su www.comunefiv.it e allegare il curriculum formativo e professionale ed ogni altra informazione che il candidato ritenga utile inserire ai fini della valutazione. La domanda va consegnata entro le ore 13 del 28 gennaio 2016 a mezzo servizio postale con raccomandata indirizzata a Comune di Figline e Incisa Valdarno – Ufficio Personale – Piazza IV Novembre 3 – 50063 Figline e Incisa Valdarno; oppure a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune o inviata per fax allo 055.9125386, oppure per posta elettronica certificata a comune.figlineincisa@postacert.toscana.it. Tutte le informazioni sul bando e sulle modalità di selezione sono consultabili su www.comunefiv.it.