Montevarchi celebra “Il Giorno della Memoria”. Eventi all’Auditorium e al Cassero

292

Due eventi distinti per ricordare una pagina di storia che nessuno può e deve dimenticare. Anche Montevarchi celebrerà il “Giorno della Memoria”, la ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell’Olocausto. E lo farà con due eventi distinti: il primo si terrà questo mercoledì alle ore 9,45 all’Auditorium, dove è in programma lo spettacolo teatrale “Avevate promesso” (I ragazzi della guerra), rivolto agli studenti della terza media. Lo spettacolo è stato organizzato dal Forum della Cooperazione e della Pace e dall’Associazione Culturale Masaccio. L’altro evento si terrà invece al Cassero per la Scultura il 30 gennaio alle ore 16,30, nell’ambito del progetto “La Shoah dell´Arte”, fondato su mostre, conferenze e spettacoli a tema. Per un giorno la Shoah sarà al centro della vita artistica del Paese. In programma il reading “Resistere per l’Arte” tratto dal libro di Alessia Cecconi, a cura di Fondazione CDSE e Altroteatro. Per l’occasione sarà presentata la scultura “Prigioniero politico” di Timo Bortolotti.