Sport e solidarietà. Domani sera a Figline cena per il Calcit alla presenza anche delle vecchie glorie della Fiorentina

2018

Un momento conviviale promosso dall’ASD Valdarno Football Club per contribuire alle attività meritorie del Calcit del Valdarno Fiorentino. E’ quello in programma domani, martedì 13 dicembre, alle ore 20, al ristorante “ Convivium Villa Casagrande” di Figline Valdarno. Il ricavato della cena andrà all’associazione guidata da Laura Borgheresi che, dal 2004, anno della sua fondazione, si occupa dell’assistenza dei malati oncologici potenziando la struttura oncoematologica dell’Ospedale “Serristori”di Figline e Incisa Valdarno. Per l’occasione saranno presenti anche vecchie glorie della Fiorentina, tra cui Francesco Graziani,  Jacopo Galbiati,  Christian Riganò, Celeste Pin e Anselmo Robbiati.  “Siamo molto contenti di essere riusciti ad organizzare una serata così bella di calcio e di solidarietà- ha sottolineato il presidente della Valdarno Football Club, Gagliardo Gagliardi-. Una conviviale organizzata con tanta dedizione  da Martina Fabbri, il nostro direttore Marketing ed Organizzazione  Eventi”. Gagliardi ha sottolineato come la solidarietà ricopra un ruolo importante anche nello sport e il Valdarno Football Club, da questo punto di vista, è in prima linea. Parole di apprezzamento per l’iniziativa sono state espresse dal presidente del Calcit Valdarno Fiorentino, Bruno Bonatti: “Ringrazio di cuore la Valdarno Football Club per  l’interesse dimostrato nei nostri confronti. – ha detto – . E’ sempre molto bello unire i valori sportivi, che questa associazione  calcistica così bene interpreta, impegnandosi  notevolmente nella loro diffusione anche attraverso la sua importante scuola calcio, a quelli della solidarietà”.