Forte scossa di terremoto stamani nell’Italia Centrale avvertita anche in Valdarno

1053

Scossa si terremoto di notevole intensità alle 10.25 di questa mattina con epicentro tra L’Aquila e Rieti, nella zona di Montereale (AQ). Il sisma, di magnitudo è 5,4, è stato avvertito distintamente anche in Valdarno. Chiuse tutte le stazioni della A24 Roma-L’Aquila-Teramo per verificare eventuali danni. Il movimento tellurico ha fatto sobbalzare chi abita in prossimità dell’epicentro, in una zona già colpita da recenti terremoti. Paura anche a Roma, soprattutto ai piani alti, mentre in Valdarno molti si sono accorti della scossa per il movimento innaturale dei lampadari. In mattinata si sono poi registrate altre due scosse alle ore 11,15 e alle 11,25 circa, avvertite ancora più distintamente in Valdarno. Epicentro sempre nella stessa zona.