Il noto fotoreporter Valerio Bispuri a Cavriglia per un masterclass al Teatro Comunale

807

Valerio Bispuri, uno dei fotoreporter italiani più apprezzati e conosciuti nel mondo, martedì 23 maggio sarà a Cavriglia, al Teatro Comunale, per un masterclass dal tema ” Cosa vuol dire essere un fotoreporter oggi”. L’iniziativa, organizzata dal Gruppo Fotografico I Truschi di Cavriglia, consentirà di approfondire varie tematiche: come è cambiata l’idea di fotografia negli ultimi decenni, quanto l’estetica prevale sul racconto della realtà nel reportage contemporaneo, come si entra in profondità in una storia, cosa vuol dire lavorare per dieci anni ad un progetto e come si definisce l’itinerario interiore che porta a realizzare un grande reportage.
Bispuri, a partire da una riflessione teorica sul reportage, ripercorrendo i concetti fondamentali necessari per la costruzione di una storia, mostrerà quanto la fotografia possa essere allo stesso tempo mezzo di espressione personale e strumento di racconto della realtà. Questo percorso sarà fondato sul racconto diretto dell’esperienza di Bispuri, sull’analisi dei suoi lavori e sullo scambio di impressioni con il pubblico. La masterclass è rivolta a tutti gli appassionati di fotografia di reportage e a chi intende confrontarsi più da vicino con il lavoro del fotoreporter. L’appuntamento è fissato per le ore 21.