La deputata Elisa Simoni lascia il Pd e annuncia l’adesione a Mdp

667

Colpo di scena in casa Pd. La deputata valdarnese Elisa Simoni ha infatti annunciato in queste ore una decisione importantissima: la sua uscita dal Partito Democratico e la sua adesione a Mdp, il movimento che vede al suo interno volti storici della sinistra italiana come Bersani e D’Alema. La Simoni, incisana, è sempre stata in aperto contrasto con la politica di Matteo Renzi e nel corso delle ultime Primarie ha appoggiato Andrea Orlando cui, tra l’altro, ha comunicato la sua decisione. Una decisione che ha definito sofferta, ma inevitabile, in quanto non si riconosceva più nel Pd. Elisa Simoni è stata anche assessore della Provincia di Firenze ed è stata eletta in Parlamento alle ultime elezioni politiche.