Risponde ad un annuncio e versa un acconto per acquistare via web un gommone. Ma era una truffa

596

I Carabinieri della stazione di Terranuova Bracciolini hanno deferito in stato di libertà un 45enne napoletano per truffa. Il partenopeo è accusato di aver raggirato un 28enne montevarchino. Il valdarnese, rispondendo ad un annuncio web trovato sul portale “subito.it”, il 17 febbraio scorso aveva effettuato un accredito di 250 euro tramite postepay al 45enne, quale acconto per l’acquisto di un gommone dal costo complessivo di 6600 euro. Ma l’annuncio è risultato fasullo.