Dipinti degli studenti in omaggio a Giuliano Pini nella sala del consiglio comunale di Cavriglia

135

Cavriglia vivrà in questi giorni le tradizionali feste del Perdono e per l’occasione, fino martedì 8 agosto, la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale ospiterà la mostra “Il segno, il colore, la luce”, che mette in rassegna i dipinti premiati nel concorso promosso dall’amministrazione comunale e intitolato a Giuliano Pini. Il concorso è stato realizzato con il contributo dell’azienda Moretti S.p.a di Cavriglia ed era rivolto e rivolto sia agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Castelnuovo-Cavriglia che agli studenti del Liceo Artistico “Piero della Francesca” di Arezzo. Il premio è stato dedicato a Giuliano Pini, artista che ha vissuto buona parte della sua vita nella “nostra” Cavriglia e che è morto nel maggio scorso.
La mostra è stata inaugurata ieri sera.

Questo l’elenco dei dipinti premiati:

Prima sezione
1° Posto – Classe IV Primaria di Castelnuovo dei Sabbioni
Segnalati : Elena Tanzini, Luigi Riillo, Anna Panchi, Aurora Beghini, Veis Shenaj

Seconda sezione
1° Posto: Giovanni D’Andrea
Segnalati: Chiara Menci, Letizia Latini, Sara Lachi, Alessia Prapaniku, Elena Capurro

Terza sezione
1° posto: Giovanni Wetzl
Segnalati Evaluana Makena, Giosuè Vendepane, Martina taddeucci, Lorenzo Castellucci, Mattia Bernardini e Franco Bracciali

Al Concorso hanno partecipato:

22 opere per la Prima Sezione – Scuola Primaria, secondo ciclo
150 opere per la Seconda Sezione – Scuola Secondaria di primo grado
6 opere per la Terza Sezione – Scuola Secondaria di secondo grado (Liceo Artistico “Piero della Francesca” Arezzo).