I vincitori del Concorso Internazionale di Composizione “Città di Montevarchi”

240

Primo Concorso Internazionale di Composizione di una marcia per banda “Città di Montevarchi”. Saranno consegnati il 1° settembre, durante il concerto che dà il via ufficiale al Perdono, i riconoscimenti ai vincitori del concorso promosso dal Corpo Musicale Giacomo Puccini nell’ambito dei festeggiamenti dei 210 anni di attività.
Al primo posto della classifica, stilata dalla giuria presieduta dal direttore della formazione montevarchina Sandro Satanassi e formata da esperti del settore, il brano “Tagatà” del maestro Pietro Petrillo, docente di educazione musicale e strumentista di Salerno, che avrà l’occasione di vedere pubblicata la propria composizione dalle Edizioni Bam Beyond Any Music.
Secondo classificato Marco Vignali, direttore della Banda di Chieti, con “Brio Bandistico”, mentre sul terzo gradino del podio è salito Francesco Speranza, musicista originario di Caserta, con il “Paese in festa”.
“E’ la prima volta che viene organizzata una simile iniziativa in città – ha affermato il presidente della Puccini Gianpaolo Cerri – e vorrei ringraziare quanti, a vario titolo, si sono impegnati per la riuscita dell’evento. L’auspicio è che la cittadinanza partecipi numerosa al concerto inaugurale delle feste del Perdono nel corso del quale saranno eseguiti i tre brani inediti”.
Il consiglio direttivo, infine, ricorda che a metà settembre riprenderà l’attività delle scuole di musica e majorettes.