Ipotesi Moschea a Figline. Interrogazione della Lega Nord in Regione

488
Nella foto, seduto, Jacopo Alberti, consigliere regionale della Lega Nord

Continua a far discutere l’ipotesi di realizzare un centro di preghiera islamico in via della Comunità Europa a Figline. La vicenda arriverà anche sui banchi del Consiglio regionale in seguito ad un’interrogazione che sarà presentata dal consigliere della Lega Nord Jacopo Alberti, che chiede chiarezza.
“Siamo rimasti sinceramente perplessi dalle dichiarazioni, discordanti, del Sindaco Mugnai che ha parlato di un luogo d’incontro, mentre l’imam Izzedin Elzir ha ribadito che la struttura in questione sarebbe stata una moschea a tutti gli effetti – ha detto Alberti -. Ho quindi deciso di predisporre un’apposita interrogazione rivolta al Presidente Rossi in cui chiedo di conoscere quale sia l’effettiva destinazione d’uso dell’immobile e se i cittadini siano stati adeguatamente informati del tutto e quindi successivamente pure coinvolti.” “Inoltre ha sottolineato il rappresentante del Carroccio- nel mio atto consiliare, chiedo se la Regione Toscana abbia erogato finanziamenti all’associazione “Amici del Valdarno” per l’acquisizione del predetto stabile e, se la risposta fosse affermativa, quale somma sia stata impiegata all’uopo.” Insomma, per Alberti è necessario dissipare, rapidamente, ogni dubbio in merito.