Comune Unico Laterina Pergine Valdarno: A Laterina vince il Si con il 57%. Decisiva la frazione di Ponticino

2060

Referendum consultivo per la fusione dei Comuni di Laterina e Pergine Valdarno.
Si sono chiusi alle 15 i seggi nei due centri e l’affluenza è stata superiore al 50 per cento.
A Laterina, in particolare, ha votato il 52,37 per cento degli aventi diritto ( 1537 cittadini su 2935) mentre a Pergine il dato si è attestato sul 60,49 per cento, 1600 residenti su 2645.
Nel centro amministrato da Catia Donnini hanno vinto i “Si” con una percentuale del 57 per cento, ma in entrambe le sezioni del capoluogo i “No” avevano prevalso, superando di gran lunga i favorevoli al “matrimonio”.
A far pendere l’ago della bilancia dalla parte dell’unione è stato determinante il voto della frazione di Ponticino e, del resto, era partita proprio da quel paese la richiesta di fusione delle due realtà.