Laterina: 20, 21 e 22 dicembre. Tre giorni di lutto cittadino. Il Sindaco: “Segno di vicinanza al dolore dei familiari”

1112

Come avevamo anticipato ieri, il sindaco di Laterina Catia Donnini ha proclamato tre giorni di lutto cittadino in seguito alla tragedia che ha colpito la famiglia del piccolo Francesco Mosconi, morto martedì scorso in seguito ad un gravissimo incidente stradale a Castiglion Fibocchi.
L’ordinanza del sindaco è stata firmata ieri e le giornate di lutto sono state indicate nel 20,21 e 22 dicembre. Nel documento viene evidenziato come si sia voluto interpretare il comune sentimento della comunità di Laterina. Per questo l’amministrazione, in segno di cordoglio per la dolorosa scomparsa ed in segno di rispetto e di partecipazione al profondo dolore dei familiari, ha deciso di proclamare il lutto cittadino.
Nel contempo saranno vietate le attività ludiche ed ogni tipo di comportamento che contrasti con l’atmosfera di dolore. Il comune ha inoltre invitato gli esercizi commerciali a tenere chiuse le saracinesche in segno di lutto in concomitanza con i funerali, che si potrebbero tenere domani.