Cavriglia: 250 mila euro per il restauro di piazza Berlinguer. Approvato il progetto definitivo

257

Occorreranno 250 mila euro per riportare all’antico splendore piazza Berlinguer a Cavriglia. Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il progetto definitivo del remake dell’area.
Era stata ripavimentata circa 15 anni fa, insieme alle vie Ponte di Sasso e Cervia, nell’ambito del riassetto del centro cavrigliese dopo l’apertura della variante alla provinciale 14 delle Miniere esterna all’abitato. Nelle zone aperte al traffico, tuttavia, gli interstizi tra i blocchi di porfido e travertino non hanno retto al peso deicamion che approvvigionano gli esercizi commerciali e si sono svuotati causando il distacco dei vari elementi. Inoltre, sono state danneggiate in maniera irreparabile le liste di pietra calcarea trasversali alla strada.
Finora il Comune era intervenuto con soluzioni tampone, realizzate con bitume a freddo che, tuttavia, “rischia di far perdere alla piazza – scrivono gli amministratori – e alla viabilità circostante il connotato di salotto cittadino”.
Di qui la decisione di prevedere una manutenzione straordinaria, realizzando un diverso tipo di sottofondo. Per riempire le fessure tra i blocchetti verranno usate delle resine e sarà ridotto l’impiego del travertino.
Nell’opera di restauro saranno coinvolte anche le quinte che si affacciano sul torrente Cervia e la parte della facciata che sovrasta l’ingresso del teatro comunale.