Ciclismo: “L’Eroica” under 23 passerà anche da Bucine. Il 1 maggio traguardo volante ad Ambra

611
Foto di Franco Salucci

Anche la splendida Valdambra sarà interessata, il 1 maggio prossimo, alla manifestazione internazionale “Toscana Terra di Ciclismo-Eroica” riservata agli under 23. Tre tappe per complessivi 465 km, con i corridori che attraverseranno le province di Grosseto, Siena e Arezzo. Partenza il 28 aprile da Paganico e arrivo il 1 maggio a Bounconvento. E l’ultima tappa toccherà anche in Valdarno. Alle ore 12 infatti è previsto il traguardo volante ad Ambra, ma la carovana transiterà anche a Badia a Roti, Capannole, Bucine e Mercatale.
“Il ritorno di Eroica con gli Under 23 ha radici importanti – ha detto Giancarlo Brocci, il patron dell’Eroica -. Nel 2009 si parti con l’esperienza del Giro Bio, l’anno scorso siamo tornati a chiamare Eroica il “Toscana Terra di Ciclismo”, ovvero una prova internazionale per Under 23 che ha riproposto strade e scenari tipici del nostro modo di concepire il ciclismo. Quest’anno – ha concluso – siamo in grado di riproporre una manifestazione più importante, attorno a Buonconvento e Nova Eroica, in grado di mostrare al popolo eroico che il ciclismo del domani non può fare a meno dei suoi valori”.