Festa indiana a Levane: sabato il corteo del “Nagar Kirtan”

1382

Torna la festa indiana in Valdarno. Quest’anno i Sikh hanno scelto Levane, la frazione di Montevarchi, per il “Nagar Kirtan”, un corteo organizzato per celebrare il Baisakhi (la festa del raccolto) e la fondazione del sikhismo con il “Shri Granth Sahib”, la sacra scrittura.
Un appuntamento tradizionale per la vallata, dove risiede una folta comunità di immigrati, e che negli anni passati è stata il luogo scelto da centinaia di indiani provenienti dall’intera la Toscana per onorare la solennità.
Sabato prossimo uomini, donne e bambini con i vestiti tradizionali sfileranno dietro il carro del libro sacro in una processione guidata da sacerdoti scalzi e armati di spade per combattere il male. Sarà una giornata all’insegna dei colori di un credo simboleggiato anche dalle diverse qualità cromatiche dei turbanti, definiti “corone di stoffa”.
Per consentire il regolare svolgimento dell’iniziativa saranno apportate modifiche al traffico.
Dalle 20 di domani e fino alle 20 di sabato è vietata la sosta in via Perugia (tratto compreso tra le vie Firenze e Bologna) sul lato destro (direzione di marcia via Leona – via Bologna) e nell’area di parcheggio esterna alla carreggiata adiacente l’area verde compresa tra le vie Perugia e Bologna; dalle 11 alle 19 del sabato stop alla circolazione dei veicoli nel tratto di via Perugia tra le vie Bologna e Firenze, mentre dalle 12 alle 13.30 il diveto sarà esteso al segmento di via Leona tra le piazze Del Secco e della Fiera.