Al via il 26 giugno “Notti d’Ambra”. 8 serate a tema fino a metà agosto

347

Torna anche quest’anno “Notti d’Ambra”, uno degli eventi estivi più importanti del comprensorio. Un ricco cartellone che partirà il 26 giugno per concludersi alla vigilia di Ferragosto. Musica, spettacoli, arte e folkore scandiranno il borgo della Valdambra tutti i martedì, con otto serate a tema. Protagonisti anche 35 commercianti del centro che terranno aperti i loro negozi fino alle 23 per lo shopping sotto le stelle. Tutte le sere, dalle 19:30, cibo da strada e animazione per i bambini.
L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco di Ambra insieme al Comune di Bucine, col supporto della Confcommercio e la collaborazione di Filarmonica Ambra, Misericordia Valdambra, Valle d’Ambra, Comitato dei Commercianti di Ambra e Associazione Terre di Mezzo. Martedì 26 giugno primo appuntamento con la “Notte Casalinga” che riporterà i suoni della tradizione locale con la Filarmonica di Ambra, da sempre inossidabile colonna sonora della festa. A luglio sarà la “Notte International” a caratterizzare il primo martedì del mese (3) con l’esibizione live dei “The Shakers”, band pronta a travolgere la piazza con l’inconfondibile sound rockabilly degli anni ’50. Martedì 10 luglio sarà la volta della “Notte Valdarnese” che sarà animata dagli “Stranobakkano”, formazione live nota per le inconfondibili cover.
Il 17 luglio, invece, si gioca in casa con la “Notte Valdambrina” scandita dalle note dei V.LP, rock band della zona. Il 24 luglio, quinto martedì del mese, al centro dello spettacolo sarà il folklore con la “Notte del mistero”: protagonisti gli Sbandieratori di Arezzo, conosciuti in tutto il mondo. Nell’ultimo appuntamento di luglio, martedì 31, lo sguardo sarà rivolto alle tradizioni con i Mescaria, gruppo che proporrà il ritmo e le sonorità della pizzica salentina per la notte intitolata “Ambra e Salento”.Ad agosto, martedì 7, si ripartirà con la “Notte Retrò” animata dall“Orchestrina di molto agevole”, complesso d’antan di musica liscio e da ballo diretto dal maestro Enrico Gabrielli. Il gran finale è atteso il 14 agosto con la “Notte Hawaiana” che catapulterà il borgo tra le spiagge più belle del pacifico, forte di un dj set a tema e tanti dettagli “da spiaggia”.