Il quadro dell’artista Renzo Brandi sugli eccidi nazifascisti donato al Comune di Cavriglia

312

Nell’ambito delle celebrazioni del 74esimo anniversario degli Eccidi Nazifascisti, è avvenuta la consegna ufficiale all’Amministrazione Comunale dell’opera donata al Comune di Cavriglia dall’artista Renzo Brandi. Il dipinto rievoca un episodio significativo degli eccidi: quello nel quale il parroco si pone di fronte alle mitragliatrici Nazifasciste proteggendo la sua comunità. A Cavriglia furono i parroci uccisi fra Castelnuovo, Meleto e Massa. Nato a Montevarchi, Renzo Brandi si è fatto conoscere soprattutto nell’area fiorentina. Ama il cromatismo della materia e la sua forza e immerge lo spettatore in un realismo “lirico e intimista”.

Il quadro donato da Brandi