“Contratti di Fiume”. Loro primo nella graduatoria regionale. Riceverà contributi per valorizzare il Ciuffenna

706

Valorizzare i corsi d’acqua e il territorio circostante dal punto di vista sociale, didattico, culturale, di fruizione, turistico e paesaggistico. Questo lo scopo del cosiddetto “Contratto di Fiume”, ideato dalla Regione Toscana per consentire agli enti locali di accedere ad alcuni contributi pubblici. E’ stato il Comune di Loro Ciuffenna ad arrivare primo nella graduatoria dei venti progetti più idonei che potranno usufruire dei finanziamenti regionali.
Il progetto è stato presentato questa mattina proprio a Loro Ciuffenna, alla presenza dell’assessore Federica Fratoni e naturalmente del sindaco Moreno Botti che lo ha illustrato. Il piano è stato redatto insieme a Terranuova Bracciolini, in quanto parliamo di un bacino unico del Ciuffenna. Oltre al recupero idrogeologico, sono previste iniziative atte a promuovere la cultura del fiume: concerti, convegni e passeggiate, anche con il coinvolgimento delle scuole. L’importo assegnato a Loro Ciuffenna ammonta a 25.000 euro.
I Contratti di Fiume sono uno degli strumenti di programmazione che la Regione sta promuovendo con il supporto e la collaborazione di ANCI Toscana nell’ambito della difesa del suolo e la riduzione del rischio idrogeologico. Il bando regionale ha messo in campo 90.000 euro per il 2017 e 45.000 per il 2018 riscuotendo una notevole adesione da parte delle amministrazioni comunali.