Bekaert, il Ministro Di Maio torna a Figline lunedì 15 ottobre per incontrare i dipendenti

1242

Il Ministro per lo Sviluppo Economico Luigi Di Maio sarà di nuovo a Figline lunedì 15 ottobre in visita allo stabilimento Bekaert. La notizia circola da qualche giorno ma oggi è arrivata la quasi ufficialità da fonti sindacali e del Movimento 5 Stelle. Di Maio torna in Valdarno dopo che il 10 agosto scorso, nel pieno della vertenza Bekaert, di fronte alla folta platea dei lavoratori, promise che il Governo avrebbe reintrodotto la cassa integrazione straordinaria per cessazione, abolita con il jobs act. Il provvedimento è arrivato a pochi giorni dalla annunciata chiusura dello stabilimento figlinese. La cassa, che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2019, durerà un anno e permetterà ai 318 lavoratori della Bekaert di prendere un po’ di respiro e quindi di cercare di dare il via alla reindustrializzazione del sito, per il quale sembra che ci siano tre acquirenti. La visita di Di Maio a Figline è prevista intorno alle 19,30 di lunedì prossimo.il Ministro incontrerà di nuovo i dipendenti, questa volta sicuramente più sollevati rispetto alla sua precedente visita in agosto.