Di nuovo deserta l’asta per Sammezzano. Non sono arrivate offerte per l’acquisto del complesso

317

Sembra che nessuno lo voglia, questo bellissimo castello: E’ andata nuovamente deserta l’asta che si doveva tenere questa mattina ad Arezzo per la vendita di Sammezzano. Entro ieri 24 ottobre dovevano essere depositata le offerte. Non ne è arrivata neanche una. Quindi, punto e a capo per una vicenda che sembra non avere una fine. La palla adesso passa nuovamente al curatore fallimentare,l’avvocato Luca Gratteri, che dovrà decidere se programmare una nuova asta e abbassare il prezzo di vendita ( che questa volta era fissato come base a 16 milioni e 200 mila euro). La prima asta per la vendita del castello e dell’intero complesso risale al mese di ottobre del 2015. Allora la base di acquisto era di 22 milioni di euro. Lo scorso mese di luglio il curatore fallimentar fissa la nuova data per l’asta ad oggi 25 ottobre. Ma, come detto, non sono arrivate offerte e quindi l’asta non si è tenuta per mancanza di acquirenti interessati.