Tutto esaurito alla Biblioteca di Cavriglia per gli eventi legati al centesimo anniversario della fine della Grande Guerra

152

Moltissima gente ha preso parte lo scorso anno fine settimana ai due eventi organizzati dalla Biblioteca Comunale di Cavriglia in occasione del centesimo anniversario delle fine della Prima Guerra Mondiale. Ieri pomeriggio si è svolto un incontro dibattito, promosso e moderato dal Vicesindaco Filippo Boni, nel quale si sono susseguiti gli interventi del Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, di Maurizio Naldini, giornalista e storico, e di Fabio Bertini, docente dell’Università di Firenze.
È’ stata un’occasione di riflessione su un periodo storico che lasciò importanti tracce anche nella comunità locale. Furono infatti 152 i giovani di Cavriglia che partirono per il fronte e non fecero mai più ritorno a casa. Le loro storie, per la prima volta, sono state raccolte nel libro “Di che reggimento siete fratelli”, a cura di Filippo Boni e Antonella Fineschi.
Sabato 3 novembre invece Varchi Comics ha presentato la graphic novel “Varchi di Guerra”, un’antologia che propone il fumetto in molteplici declinazioni, per linguaggio, stile grafico, impatto visivo e scrittura.