Temperature minime in picchiata. Publiacqua: “Attenzione ai contatori”

391

Temperature minime in picchiata, soprattutto la notte, e contatori dell’acqua a rischio rotture.
Publiacqua, il gestore della rete idrica in gran parte dei comuni del Valdarno, raccomanda di provvedere a proteggere con scrupolo i contatori dell’acqua con materiali isolanti o stracci di lana per evitarne la rottura che provocherebbe l’interruzione dell’erogazione del servizio. Peraltro la sostituzione è a carico dell’utente.
Per le seconde case, inabitate nel periodo invernale, si ricorda che, oltre che proteggere il contatore, è necessario tenere sotto controllo anche le condutture degli impianti interni adottando se necessario qualche piccolo accorgimento come quello di mantenere un minimo flusso da un rubinetto per evitare il congelamento dei tubi esposti.
In caso di richiesta di intervento al Numero Verde Guasti 800 314 314 per rottura del contatore si consiglia infine di comunicare la matricola dello stesso, indicata anche nelle bollette, per accelerare i tempi di intervento e quindi di ripristino del servizio.