Domani e domenica sarà il turno di Angela Finocchiaro sul palcoscenico del Teatro Garibaldi con “Ho perso il filo”

270

Questo weekend sarà il turno di Angela Finocchiaro e della sua compagnia al Teatro Garibaldi di Figline, con lo spettacolo dal titolo “Ho perso il filo” per la regia di Cristina Pezzoli. Angela Finocchiaro è alla terza presenza sul palcoscenico figlinese dopo “La scena” del 2014-2015 e “Calendar girls” del 2015-2016.
Una commedia, quella del prossimo week end, che ricorda una danza, un gioco, una festa. In scena un’Angela Finocchiaro inedita, che si mette alla prova in modo sorprendente con linguaggi espressivi mai affrontati prima, per raccontarci con la sua stralunata comicità e ironia un’avventura straordinaria, emozionante e divertente al tempo stesso: quella di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale che parte per un viaggio, si perde, tentenna ma poi combatte fino all’ultimo il suo spaventoso Minotauro.
Angela si presenta in scena come un’attrice stufa dei soliti ruoli: oggi sarà Teseo, il mitico eroe che si infila nei meandri del Labirinto per combattere il terribile Minotauro. Affida agli spettatori un gomitolo enorme da cui dipende la sua vita e parte.