Rotonda davanti al casello di Incisa Reggello, lunedì 4 febbraio la consegna dei lavori

893

E’una delle opere più attese del Valdarno Fiorentino: stiamo parlando della famosa rotatoria davanti al casello A1 di Incisa Reggello, ormai prossima al compimento .Saranno consegnati dalla Città Metropolitana di Firenze, lunedì 4 febbraio 2019, i lavori per la rotonda denominata dei Ciliegi sulla Regionale 69. L’intervento, spiega Massimiliano Pescini, consigliere delegato alla Viabilità della Metrocittà, prevede la realizzazione di un’intersezione a rotatoria di ampie dimensioni in sostituzione di quella esistente. Nell’ambito dell’intervento principale è prevista la riqualificazione dell’attuale camminamento che collega Ciliegi con il Cimitero di Incisa.
Lungo il percorso pedonale verranno realizzate due fermate autobus dotate di pensilina. E’ prevista la modifica dell’illuminazione stradale esistente.La nuova infrastruttura presenta quattro rami ciascuno, con singola corsia di uscita e di ingresso, a parte il ramo in uscita dal casello autostradale che presenta doppia corsia di ingresso. La larghezza della corsia dei rami di entrata sarà di 3,50 m per i rami Pontassieve, Incisa Valdarno; 6,00 m per il ramo di uscita dal casello autostradale. La larghezza di corsia dei rami di uscita è di 4,50 m per tutti.I lavori saranno portati a termine entro l’anno.