Causano un incidente stradale senza prestare soccorso. Denunciati

1094

I Carabinieri della Stazione di Terranuova Bracciolini hanno denunciato in stato di libertà un uomo ed una donna, di nazionalità italiana. I due, nell’aprile 2018, avevano causato un incidente stradale, fuggendo senza prestare soccorso. La vittima, una donna originaria del sud Italia, era stata portata in ospedale con 15 giorni di prognosi e successivamente aveva riconosciuto uno dei due datisi alla fuga. La coppia è stata deferita per lesioni ed omissione di soccorso mentre il passeggero dell’autovettura che si era data alla fuga è stato denunciato per favoreggiamento, in quanto, inizialmente, aveva tentato di nascondere l’identità del guidatore.
Sempre a Terranuova i militari, al termine delle indagini, hanno deferito in stato di libertà cinque persone, tutte italiane, per lesioni personali, minaccia, danneggiamento e percosse. In base alla ricostruzione delle forze dell’ordine quattro di loro, a fine dicembre 2018, mentre si trovavano all’esterno di un pub del centro cittadino, dopo un’accesa discussione, erano venuti alle mani con una quinta persona, costretta poi a ricorrere alle cure dei sanitari. L’autovettura della vittima era stata inoltre trovata lievemente danneggiata. Denunciato anche il quinto uomo per aver rivolto minacce ed aver percosso uno dei primi quattro.
In azione anche i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. Nell’ambito di servizi mirati di prevenzione e contrasto alle attività illecite e allo spaccio di sostanze stupefacenti svolti in orario notturno, hanno deferito in stato di libertà un pakistano, domiciliato nel comune di Figline Incisa. L’uomo, a seguito di una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish. Nei confronti suoi confronti è stato inoltre richiesto il Foglio di Via Obbligatorio dal comune di San Giovanni Valdarno per tre anni.