La Provincia di Arezzo torna ad assumere. Si cercano operai e tecnici

663

La Provincia di Arezzo torna ad assumere per colmare le carenze di personale. Sono stati pubblicati nella “Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale Concorsi” n. 10 del 5 febbraio scorso gli estratti dei 5 bandi di concorso pubblici, per soli esami, che riguarderanno 11 figure da inserire nell’organico.
Due i profili professionali amministrativo-giuridico, un tecnico informatico, un ingegnere civile (tutti con posizione economica iniziale di accesso D1) e sette operai specializzati, di cui uno tecnico-elettricista e gli altri tecnico-cantoneria viabilità ( con posizione economica iniziale di accesso B3)
Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice utilizzando il modulo fac simile allegato ai bandi, dovranno essere consegnate/inviate, con una delle modalità indicate entro e non oltre giovedì 7 marzo.
Il testo integrale dei bandi, la modulistica e le indicazioni necessarie a partecipare, sono disponibili sul sito web della Provincia di Arezzo all’indirizzo www.provincia.arezzo.it e all’Albo Pretorio on-line.
Per informazioni e/o chiarimenti telefonare al Servizio Affari del Personale ai numeri 0575/392416 – 0575/392314.
“L’operatività della Provincia viene anche rilanciata con una riorganizzazione del personale – ha dichiarato la Presidente della Provincia Silvia Chiassai Martini – attraverso una nuova selezione di figure tecniche ed operai specializzati che sono indispensabili per una programmazione degli interventi e nella gestione delle emergenze, come si è ampiamente dimostrato nelle ultime settimane. La Provincia è un ente fondamentale per presidiare il territorio in termini di sicurezza sulle strade e nelle scuole”.