San Giovanni. Al via i lavori al Ponte Pertini per la realizzazione delle due rotatorie

521

Nei prossimi giorni partiranno i lavori di realizzazione delle due rotatorie che sorgeranno su entrambi i lati del ponte Pertini, nella zona nord di San Giovanni Valdarno. Un intervento importante, che ridisegnerà, in parte, la viabilità in un’area strategica della città. La tempistica dei lavori è variabile ed è legata alla conformazione delle due rotonde. Sulla riva destra dell’Arno, lato Badiola, infatti, il cantiere dovrebbe procedere più spedito che dall’altra parte, dove il rondò sarà anche più grande per dimensione, includendo anche il leggero dislivello che attualmente si trova all’altezza dell’ingresso su viale Gramsci. Il costo per le due rotatorie, in totale, assomma a 750 mila euro.
Soldi totalmente derivati dagli incassi del Comune di San Giovanni per il disagio ambientale e quindi a costo zero per l’amministrazione. C’è stato tra l’altro un incremento di spesa di 50.000 euro rispetto al quadro economico del progetto definitivo. I due rondò sorgeranno alle estremità del ponte Pertini ed è prevista anche la messa in sicurezza del traffico urbano fino al ponte Ipazia, in Lungarno Risorgimento.