Il Montevarchi nella ripresa cambia marcia e batte la Sinalunghese. Masini firma il goal dell’1-0

600

Con un secondo tempo di livello il Montevarchi ha superato per 1-0 la Sinalunghese, calata di tono nei secondi quaranticinque minuti di gara dopo una prima frazione positiva. Successo meritato quello dei padroni di casa, che nella ripresa hanno impegnato in più di un’occasione Marini. E dire che i ragazzi di Fani erano partiti bene. Dopo soli venti secondi, infatti, azione pericolosissima degli ospiti. Difesa aquilotta distratta e Doka, leggermente defilato, si presenta a tu per tu con Tegli, ma conclude debolmente e libera la retroguardia rossoblù. La reazione del Montevarchi è affidata a Tognarelli, che su calcio di punizione dalla destra colpisce di testa. La sfera termina fuori di poco. Ma sono gli unici sussulti di un primo tempo assolutamente privo di emozioni. In alcuni momenti di gara si fa preferire la formazione di Fani, che cerca di pungere soprattutto in contropiede. Ma i due portieri vivono una prima frazione di gara serena e tranquilla, con le occasioni che latitano.
Nella ripresa cambia la musica. Al 3° azione personale di Bernardo Masini che si libera di un paio di avversari, entra in area e dalla sinistra conclude alto. La reazione della Sinalunghese è affidata ai piedi di Doka che dalla destra batte a rete. Para a terra Tegli. Un minuto dopo pericolosa la squadra di Venturi. Mannella, dalla destra, mette una invitante palla al centro, ma Essoussi non riesce ad intervenire da pochi passi. Al 14° splendida conclusione di sinistro di Essoussi, eccellente risposta di Marini in calcio d’angolo. Un minuto dopo grande tiro di Masini dal limite. La sfera termina fuori di pochissimo. Cresce il Montevarchi, mentre la Sinalunghese arretra pericolosamente. Ancora aquilotti ad un passo dal vantaggio. Punizione di Mannella, deviazione di un difensore senese e miracolo di Marini che devia in angolo.
Al 21° contropiede micidiale degli ospiti, che sfiorano il goal. Si salva con affanno la retroguardia rossoblù. Ma due minuti dopo i valdarnesi passano in vantaggio. Splendido gesto tecnico di Diarrasouba che mette al centro una palla complicatissima. Bravissimo Masini a controllare il pallone e a trafiggere Marini. 1-0 tutto sommato meritato dopo quanto visto fin’ora nella seconda frazione di gioco. Non succede più niente e l’Aquila porta a casa il risultato.

IL TABELLINO

MONTEVARCHI – Tegli 6,Achy 6,5, Biagi 6,5, Donatini 6, Essoussi 6, Zini 6,5, Rialti 6, Mannella 6,5 (90° Salvadori), Diarrasouba 6 (88° Adami), Tognarelli 6,5, Masini 7 (84° Meledandri)
A disposizione: Pellegrini, Migliorini, Meledandri, Salvadori, Lischi, Clement, Amatucci, Adami
All. Venturi

SINALUNGHESE – Marini 7, Bruschi 6, Rizzo 6 (72° Barbagli), Chiasserini 6, Menchetti 6,5, Fanetti 6, Mencagli 6,5, Montagnoli 6 (72° Adamo), Doka 6,5 (67° Malentacchi), Mancini 6, Bartoccini 6
A disposizione: Bakaj, Chioccioli, Quero, Barbagli, Capogna, Cerofolini, Miele, Malentacchi, Adamo
All.Fani

Arbitro: Peletti di Crema

Marcatori: 68° Masini