Ponticino: donna trovata morta nell’auto che aveva scelto come casa

1400

E’ morta alcuni giorni fa nell’utilitaria che da tempo era diventata la sua casa. Ma solo stamani una donna di 53 anni di Ponticino è stata ritrovata priva di vita nelle campagne tra Arezzo e il comune di Laterina Pergine dopo che alcuni parenti ne avevano denunciato la scomparsa ai Carabinieri della compagnia aretina.
Stroncata da un malore che potrebbe essere stato provocato dal freddo.
E’ la seconda vittima della solitudine e del disagio in Valdarno. Nel dicembre scorso il corpo senza vita di un operaio agricolo indiano di 39 anni fu scoperto a Montevarchi nella piccola stanza di collegamento tra la galleria che unisce l’androne di un palazzo di via Ammiraglio Burzagli ai garage del condominio.