Serie B2 volley femminile. Valdarninsieme spreca tanto: solo un punto a Pontedera.

111

Trasferta difficile a Pontedera, contro un avversario determinato a conquistare punti importanti per la lotta salvezza, per Valdarninsieme che gioca bene ma che non riesce a sfruttare le occasioni capitate ed esce sconfitto portando a casa un solo punto comunque importante in chiave salvezza. Valdarninsieme scende in campo con la formazione ormai classica, Monchi al palleggio, Migliorini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Callossi e Mantelli di banda e Morandini come libero. Primo set combattuto e ben giocato da entrambe le squadre, con le ragazze di casa trascinate da un ottima Caverni, sicuramente giocatore di altra categoria, che riescono a mantenersi attaccate alle valdarnesi e superare Callossi e compagne e conquistare il parziale 25/23.
Secondo set con le ospiti decise a riportare il match in equilibrio; si infortuna Morandini e Valdarninsieme è costretto a giocare senza libero, entra Cherici per Manetti, e squadra che cerca di fare quadrato per superare le difficoltà, riuscendo a far loro il set sul risultato di 25/21. Terzo parziale che vede Callossi e compagne partire decise, con Morandini ancora fuori, valdarnesi costrette a giocare senza libero con Massi utilizzata come centrale. Il parziale si mette bene per la squadra ospite che si porta avanti 9/2, poi il turno al servizio di Caverni riporta il set in equilibrio; il finale è al cardiopalma con Valdarninsieme che non riesce a sfruttare le varie occasioni per chiudere definitivamente e deve infine cedere 30/28 con due muri consecutivi delle padrone di casa.
Quarto parziale con valdarnesi che riescono nuovamente a schierare Morandini ristabilita anche se sofferente; il set è un monologo di Callossi e compagne e all’Ambra Cavallini non resta che arrendersi e cercare di risparmiare energie per il tiebreak finale. Il parziale si chiude con un inusuale 25/3 talmente netto come dice il risultato. Quinto parziale con le squadre che si confrontano nuovamente in equilibrio e il set si decide solo 17/15 a favore delle ragazze dell’amico Mancini per una vittoria che dà morale e permette alle valdarnesi un piccolo passo avanti verso la salvezza. Adesso per Callossi e compagne sarà importante ricaricare le batterie e prepararsi al meglio per affrontare il difficile impegno di sabato alle 17 e 30.
Attenzione alla data, perché il prossimo impegno sarà di sabato quando a Figline arriva il Donoratico squadra forte che all’andata umiliò le valdarnesi, che saranno sicuramente decise a vendicare quella sconfitta e cercare così di allontanarsi ulteriormente dalla zona rossa e mantenersi attaccati al treno play off.

AMBRA CAVALLINI-VALDARNINSIEME: 3/2 (25/23, 21/25, 30/28, 3/25, 17/15)