Andrea Tata candidato della Lega a Bucine. A breve gli altri due nomi per San Giovanni e Terranuova

1138

Un candidato c’è. Gli altri due saranno diramati la prossima settimana. La Lega ufficializza il nome di Andrea Tata, con un passato nel Commissariato di Polizia di Montevarchi, come pretendente allo scranno di primo cittadino a Bucine e dà appuntamento invece al 20 marzo per diramare i nomi degli altri candidati per San Giovanni e Terranuova.
In particolare, nella città di Masaccio, come è già stato reso noto, saranno tre le liste a supporto del candidato: la Lega stessa, “San Giovanni in salute” con esponenti dell’ambito sanitario locale, e il “centro destra per San Giovanni” con al proprio interno iscritti e simpatizzanti di Forza Italia e Fratelli d’Italia.
Smentito anche l’ultimo nome che era circolato nelle scorse ore come aspirante sindaco, ovvero quella di una commerciante sangiovannese.
C’è però anche la possibilità che non sia una donna la candidata per San Giovanni. Eventualità, questa, che sembrava invece certa fino a qualche settimana fa. Simone Badii il responsabile del “Carroccio” per il Valdarno Aretino, ha spiegato che c’è anche un uomo tra le alternative e il nome uscirà da un confronto interno al partito nelle prossime ore.
Il 20 marzo sarà reso noto anche il nome del candidato per sindaco per Terranuova. In questo caso la decisione sembra già avvenuta ma rimane top secret.