Domani a Montevarchi torna la “Raccolta viveri” per le famiglie in difficoltà

247

Il Comune di Montevarchi, in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio, ha deciso di organizzare per domani la 10^ “Raccolta viveri”, una giornata di solidarietà a favore delle famiglie di Montevarchi che si trovano in difficoltà.
Il progetto viene riproposto visto il successo dello scorso anno quando furono raccolte circa 10 tonnellate di generi alimentari con i quali è stato possibile aiutare circa 200 famiglie del nostro territorio.
Un numero purtroppo che non è diminuito in questi mesi anche in conseguenza della crisi economica che ancora investe il nostro paese e anche il Valdarno.
Quanti vorranno partecipare all’iniziativa potranno recarsi nei numerosi punti vendita che hanno aderito alla raccolta alimentare: “Coop di Levane”, “Coop di Montevarchi” in Via Ammiraglio Burzagli, “DPiù Discount” in Via Ruini, “Conad”, “Coop.fiCentro”, “Alimentari Anna e Massimo” in via XXIV Maggio, “Alimentari Bartolacci” di via Verdi, “Alimentari Del Riccio” in via Gramsci, “Alimentari La Bombarda” in via Isidoro Del Lungo, “Supermercato Giuseppe e Francesca” a Levanella, “Alimentari Montefusco” in via Pestello, “DPiù Discount” lungo la strada regionale 69 a Levane e “Supermercato Sigma”.
É consigliato acquistare alimenti per bambini, farina, olio, pasta, riso, zucchero e scatolame (legumi, pelati, tonno, ecc) e, in ogni caso, prodotti che abbiano scadenza oltre giugno 2019. I viveri raccolti saranno poi consegnati alle famiglie in stato di bisogno.
La “Raccolta viveri” di Montevarchi vede anche quest’anno la sentita partecipazione di molte delle associazioni attive nel territorio. Hanno preso parte all’iniziativa “Agesci Gruppo Scout Montevarchi”, l’”Associazione APAR” sezione di Montevarchi, “In Marcia Valdarno- Solidarietà”, l’associazione Nazionale Alpini, l’Associazione Nazionale Carabinieri di Montevarchi, la comunità “Nuovi orizzonti”, l’associazione “San Vincenzo de’ Paoli”, l’Auser Comprensoriale e “Filo d’Argento”, la Caritas di Levane e del capoluogo, la Misericordia e la Sezione Soci Coop di Montevarchi, l’associazione “Konkarma”, l’associazione “Sì Sempre Insieme”, il Gruppo Sportivo Avis, i gruppi giovanili delle parrocchie, il Servizio Civile Nazionale e Regionale, il “Tavolo Povertà”. All’evento hanno aderito anche CNA, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio e per l’organizzazione di questa giornata di solidarietà sarà fornito un apporto imprescindibile da tutto il personale del Servizio Sociale del Comune.
Nel promuovere la nuova iniziativa, l’Amministrazione Comunale di Montevarchi intende ringraziare “tutti coloro che l’anno scorso hanno contribuito a un così notevole successo”, ringrazia anticipatamente le attività commerciali e tutti i cittadini che vorranno dare il loro contributo concreto anche in questa nuova iniziativa.