Incidente aereo: precipita con l’aliante e muore. La vittima è un uomo di 73 anni di Piandiscò

3363

Tragedia all’aviosuperficie Budini Gattai di Castiglion Fiorentino. Un aliante è precipitato in fase di decollo e si è schiantato nei campi.
Il pilota, Enzo Acanti, 73 anni di Piandiscò, è morto sul colpo.
L’allarme è partito alle 14.15 e in pochi minuti sul luogo dell’incidente aereo sono arrivati i sanitari del 118, ma purtroppo per il valdarnese non c’era più nulla da fare.
Sul posto anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cortona e i Carabinieri che dovranno ricostruire la dinamica del drammatico incidente.
Enzo Acanti era il fratello di Roberto, meglio conosciuto come “Canarone” per il colore del suo ultraleggero. Operaio settantenne in pensione dell’Italsider era morto a sua volta nel settembre 2013 dopo essere decollato con il suo velivolo dall’aviosuperficie di Valle al Pero di Cavriglia.
NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO