Montevarchi: “Mi hanno rubato l’auto”, ma non era vero. Denunciato valdarnese

941

“Dimentica” dove parcheggia l’auto, ne denuncia il furto ai Carabinieri e viene a sua volta denunciato. E’ accaduto a Montevarchi e nei guai con la legge è finito un muratore valdarnese con precedenti penali.
L’uomo si era presentato in caserma e aveva riferito che la sua automobile, parcheggiata in una piazza della città, era stata rubata. Sono scattate subito le indagini con i militari che hanno visionato i filmati delle telecamere di videosorveglianza del Comune e dalle riprese è emersa un’altra verità.
Era stato lo stesso muratore a spostare il veicolo in piena notte in una stradina vicina, per recarsi poi a piedi in un bar.
Sono in corso accertamenti per capire le motivazioni del gesto.