Le strade del Montevarchi Calcio e di Venturi si dividono. Separazione consensuale

494

Simone Venturi non sarà l’allenatore del Montevarchi 2019/2020. A comunicarlo, con una nota ufficiale, è stata la società rossoblù, che ha poi manifestato grande riconoscenza per il lavoro svolto dal tecnico in questa stagione.
“In piena sintonia – ha spiegato il Montevarchi – abbiamo deciso per una separazione consensuale. Avevamo manifestato la volontà di proseguire il rapporto con un allenatore che ha contribuito in maniera determinante agli ottimi risultati raggiunti quest’anno. Simone ha mostrato grande riconoscenza per la società e interesse per il progetto portato avanti, ma ha deciso, dopo varie riflessioni, di intraprendere altre avventure. Di comune accordo, quindi, è stato deciso di dar seguito a queste volontà”.
Il Montevarchi Calcio intende ringraziare Simone Venturi, uomo e allenatore, per la splendida avventura di quest’anno, grazie alla quale l’Aquila ha raggiunto i risultati più importanti dalla ripartenza del 2011 e gli augura le migliori fortune professionali. La direzione tecnica è già al lavoro per individuare il nuovo allenatore. Nel frattempo Venturi è sulla strada di San Donato e dovrebbe firmare l’accordo nelle prossime ore.