Sportivi premiati dal Panathlon e da Radio Emme. Riconoscimento speciale per Marcello Mealli

502
Marcello Mealli premiato dal presidente del Panathlon Siro Pasquini

Ieri sera, al ristorante Pin Rose di Terranuova Bracciolini, si è tenuta la consueta conviviale organizzata dal Panathlon Valdarno e da Radio Emme. Un momento di festa per lo sport della vallata, con la presenza di personaggi di varie discipline che sono stati premiati nell’ambito della cerimonia, dal titolo “Correttezza e Valori
Sportivi”.
I due premi ‘Correttezza Sportiva’ sono andati ai giocatori Federico Papini della Asd Sangiovannese e Leonardo Mannella, della Asd Aquila Calcio Montevarchi.
Lo storico Premio ‘Cannoniere Valdarnese’, che ha nel proprio albo d’oro fior fiore di campioni, è andato quest’anno ad Andrea Cardinali, bomber della Usd Fulgor Castelfranco, autore di 31 reti in campionato.
Altri due riconoscimenti sono andati poi alle società valdarnesi che hanno vinto il rispettivo campionato, ovvero la Asd Terranuova Traiana, vincitrice del Campionato di Promozione, girone B, e la Usd Fulgor Castelfranco, vincitrice del Campionato di Seconda Categoria, girone H.
Il Premio ‘Una vita per lo sport’ in memoria di Alvaro Michelini è invece andato al decano del ciclismo valdarnese, il novantenne Marcello Mealli.
Infine, due riconoscimenti particolari per giovanissimi atleti della ginnastica che hanno saputo coniugare
risultati sportivi e risultati scolastici, con il Premio “Scuola Sport Beatrice Bossini”. Il premio è andato a Lara Mori e a Matteo Rindori. Alla serata era presente anche il sindaco di Terranuova Sergio Chienni, i dirigenti della Sangiovannese Marco Merli e Maurizio Minghi, il presidente del Montevarchi Calcio Angelo Livi e il dirigente Ferdinando Neri.

Le immagini della serata