Lavori al centro socio sanitario di San Giovanni. Da lunedì la nuova scala di accesso

403

A San Giovanni Valdarno proseguono i lavori di ristrutturazione del Centro socio sanitario, che muoveranno investimenti complessivi pari a 400.000 euro. Da lunedì prossimo sarà fruibile una rinnovata scala di ingresso alla struttura, con rivestimento in diorite grezza, cioè una pietra naturale con caratteristiche antiscivolo.
“Passo passo, come ci eravamo proposti, stiamo portando avanti la riqualificazione del Centro Socio Sanitario di San Giovanni Valdarno con l’obiettivo di assicurare all’utenza ambienti più funzionali alle loro esigenze – ha detto Patrizia Castellucci, direttore Zona Valdarno – . I prossimi step riguarderanno la ristrutturazione dei bagni al primo piano, di fronte all’area dei prelievi ematici, per poi passare alla diversa riorganizzazione degli spazi dell’area dedicata all’infanzia e adolescenza e al Consultorio. Nel corso del 2018 – ha proseguito – , l’immobile è stato sottoposto a verifica della sicurezza statica e ad un’analisi della vulnerabilità sismica. Quindi ci siamo occupati del rifacimento della copertura e del terrazzo, dell’installazione dell’impianto di condizionamento e del rifacimento delle gronde e delle parti ammalorate delle facciate”.
“Le strutture del territorio devono rispondere alle esigenze dei cittadini e garantire la massima sicurezza – ha aggiunto Antonio D’Urso, direttore generale della Asl Toscana sud est – Il nostro impegno va in questa direzione e l’Azienda ha investito, nell’occasione, 400 mila euro”.