Figline: coppia di conviventi arrestata per spaccio di droga

1672

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia e della stazione di Figline Valdarno ieri pomeriggio hanno arrestato due conviventi di 30 e 23 anni, lei italiana e lui marocchino, disoccupati e già sottoposti a misura cautelare dell’obbligo di dimora e di firma per spaccio di stupefacenti in concorso perchè alcuni mesi fa erano stati sorpresi con quasi 1 chilo di hashish.
Un’attività che avevano proseguito tra le mura domestiche, come hanno scoperto i militari durante i controlli quotidiani per prevenire e reprimere i reati.
Gli uomini dell’Arma figlinesi infatti hanno fermato un acquirente con 15 grammi di hashish acquistato poco prima nell’abitazione della coppia e durante la successiva perquisizione domiciliare sono saltati fuori altri 15 grammi circa della stessa sostanza, materiale per il taglio e la pesatura e oltre 1.200 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di smercio.
I due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.