Montevarchi: doveva scontare due anni di carcere. Arrestato da carabiniere libero dal servizio

993

Doveva scontare due anni di carcere, ma i Carabinieri non erano riusciti a rintracciarlo. A scorgere un marocchino di 51 anni residente a San Giovanni mentre passeggiava in centro a Montevarchi è stato un brigadiere di Loro Ciuffenna, assegnato per il periodo estivo alla stazione sangiovannese.
Libero dal servizio, il graduato dell’Arma si è sorpreso appena ha notato l’uomo sulla cui testa pendeva un provvedimento definitivo di carcerazione, emesso dal Tribunale di Arezzo, per i reati di maltrattamento in famiglia, violazione degli obblighi di assistenza familiare e minacce, compiuti nella città di Benedetto Varchi tra il 2009 e il 2012.
Il carabiniere lo ha fermato e ha chiesto il supporto dei colleghi in divisa che, espletate le formalità di rito, hanno tradotto il magrebino in carcere ad Arezzo dove resterà nei prossimi 25 mesi.