In 10.000 per la “Notte Magica” di Montevarchi

925

Migliaia di persone, più di diecimila, hanno preso d’assalto ieri sera il cuore di Montevarchi per la “Notte Magica 2019”, l’evento clou dell’estate montevarchina. Coinvolte nel ricco cartellone quattro strade e cinque piazze, che hanno iniziato a riempirsi dopo le 21,30, quando il centro storico ha iniziato ad affollarsi con moltissimi montevarchini, ma anche molti valdarnesi. Parcheggi esauriti e alcuni che sono stati costretti a parcheggiare allo stadio e in viale Matteotti. Poi il via alle “danze”.
Il simbolico “taglio del nastro” è stato dato dal sindaco Silvia Chiassai Martini, dall’assessore Isetto e dai rappresentanti delle associazioni di categoria: Federica Vannelli per il CCN, Roberta Soldani per la Confcommercio, Sara Ballerini per la Confesercenti, Maurizio Baldi per la Confartigianato e Giuseppe Salvini, segretario generale della Camera di Commercio.
Il cuore di Montevarchi ha pulsato fino alle due di notte e anche dal punto di vista dell’ordine pubblico non ci sono stati problemi. “Siamo contenti – ha detto a chiusura della manifestazione Roberta Soldani -. C’è stata davvero tantissima gente, e quello che più ci ha fatto piacere è vedere la soddisfazione generale. Tutte le iniziative hanno fatto centro. Suggestivi i Figli di Bocco al Chiostro di Cennano e al Cassero, in piazza XX Settembre abbiamo visto grande afflusso al luna park, piazza Sferisterio era bellissima con Ethic Street, ma ovunque abbiamo notato grande fermento. Insomma, le persone hanno trascorso una bella serata in centro storico.  C’erano sicuramente più di diecimila persone”.

Gli scatti della “Notte Magica” montevarchina