Il centro storico di Figline si “prepara” alla Notte Bianca

894

A Figline Incisa, l’estate, come ogni anno, è costellata da una serie di eventi e alcune di queste manifestazioni, come la Notte Bianca, è diventata un appuntamento tradizionale.​ Si prospetta quindi una intensa settimana di eventi tra musica e spettacolo che animeranno piazza Ficino e non solo. 
A partire da stasera, il pubblico avrà modo di ascoltare la musica del complesso Drunk Funk 5et che si esibirà alle 21,30 nell’Arena del Teatro Garibaldi, sede di tutti i concerti di questo festival estivo all’insegna della musica,​ patrocinato dal Comune di Figline e Incisa e ad ingresso gratuito.
Giovedì 25 luglio, invece, Figline rivivrà finalmente la sua Notte Bianca. Saranno allestiti stand e sono previsti spettacoli, giochi, musica e tanto altro. Alle 18 aprirà il mercatino, mentre alle 21 corso Mazzini e corso Matteotti si illumineranno insieme alle luci dei negozi; piazza Marsilio Ficino si animerà con le più variegate esibizioni, tra musica dal vivo, giocolieri, trampolieri e il coloratissimo Fluo Party con dj set. La manifestazione è stata organizzata da Colleventi, in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale “Il Granaio”, la Pro Loco “Marsilio Ficino” e il patrocinio del Comune di Figline e Incisa. Sono state pensate attrazioni e intrattenimenti per tutti i gusti e tutte le età. Sono attese per le vie del centro storico, alcune migliaia di persone, tra turisti e figlinesi che ancora non sono andati in vacanza. Sempre giovedì, nel calendario del Perlamora Festival 2019, alle 21,30 è in programma Arte e anniversari: durante l’evento, presentato dalla giornalista de La Nazione Olga Mugnaini, si parlerà del libro “Leonardo da Vinci: feticci e poesia” e ci sarà una videoproiezione sull’opera del Genio. Ospite della serata lo storico d’arte Antonio Natali.