Polmonite per Maurizio Sarri. È a forte rischio per l’esordio di domenica in campionato

713

La Juventus attraverso il proprio sito ufficiale ha fatto sapere che l’allenatore valdarnese Maurizio Sarri è stato colpito da polmonite ed è per questo motivo che in questi giorni non ha potuto dirigere sul campo gli allenamenti della propria squadra.
Sarri non allena da martedì scorso, giorno di vigilia della classica amichevole bianconera di Villar Perosa.
Oggi nella struttura medica della società gli è stata prescritta una terapia specifica.
Sabato alle 18 la Juventus aprirà il campionato di Serie A in trasferta a Parma, ma la presenza dell’allenatore in panchina è in forte dubbio.

QUESTO IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ BIANCONERA

Maurizio Sarri, dopo il riposo osservato nel fine settimana, è venuto al JTC dove ha coordinato il lavoro del suo staff. Purtroppo non ha potuto dirigere sul campo l’allenamento a causa del persistere della sindrome influenzale, che lo ha colpito durante la scorsa settimana. Nel tardo pomeriggio è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti che hanno confermato una polmonite per la quale è stata prescritta terapia specifica. L’allenatore ha autorizzato il club a comunicare il proprio stato di salute