Montevarchi. Una rosa di almeno tre nomi per il dopo Nenciarini. Coppi dirigerà gli allenamenti

1656

Il Montevarchi Calcio è alla ricerca del nuovo allenatore che sostituirà Francesco Nenciarini, esonerato nella serata di ieri. Il direttore sportivo Rosadini, in accordo con la società, sta vagliando alcuni profili. Tra i nomi che si sono fatti in queste ore Marco Brachi, ex trainer dello Scandicci e Bonura, ex Bastia, ma starebbe salendo anche la candidatura di Roberto Malotti, ex Prato. I dirigenti sono orientati a prendere un allenatore già esperto, dopo l’esperienza, a dir poco negativa, avuta con Nenciarini.
“Stiamo valutando alcuni soggetti in una rosa di tecnici adeguati al blasone della nostra società che ne condividono il progetto incentrato alla valorizzazione dei giovani – hanno spiegato in società -. Un allenatore che punti sull’organico attuale. Organico che abbiamo la convinzione sia in grado di raggiungere gli obbiettivi fissati. Se servirà una settimana aspetteremo”. Intanto, in questi giorni dirigerà gli allenamenti il tecnico della Juniores Coppi, che non è escluso sieda in panchina domenica a Bastia, se non dovesse arrivare in tempo il neo allenatore.