Montevarchi: fototrappole contro l’abbandono di rifiuti e ingombranti

1458

Sei fototrappole per contribuire a scoraggiare gli incivili che a Montevarchi abbandonano rifiuti di ogni genere fuori dalle isole ecologiche e dai cassonetti.
Con una recente determina l’amministrazione comunale ha deciso che, di pari passo all’introduzione dei contenitori ad accesso controllato, sia potenziato il servizio di controllo del corretto conferimento dell’immondizia, ora monitorato in alcune zone dalle telecamere di videosorveglianza, aggiungendo un sistema di Fotocamere di Controllo Ambientale che sarà curato e gestito dalla ditta Geotech Engineering srl di Serravalle Pistoiese.
I dispositivi automatici, capaci di scattare foto in sequenza appena rilevano il minimo movimento anche in orario notturno, saranno noleggiati per 6 mesi con un costo di oltre 14 mila euro e la spesa comprende la manutenzione, la sostituzione delle batterie, la lettura della memoria e lo scarico delle immagini con i report inviati al Comando della Polizia Municipale per procedere alle sanzioni nei confronti dei furbetti.
Le sei apparecchiature saranno collocate nelle aree ritenute più sensibili del territorio comunale già entro questo mese.