Montevarchi: taglio del nastro per “Ola-Ovazione allo sport”, monumento di Giuliano Bazzini

120

Un monumento sulla Ola, la coreografia effetto onda che coinvolge il pubblico in occasione degli eventi sportivi, sarà inaugurato a Montevarchi sabato alle 10 in viale Matteotti.
“Ola-Ovazione allo sport” è il titolo dell’opera in rame su piedistallo di pietra di Giuliano Bazzini, che ha voluto esaltare l’essenza dello sport, ricordando la forza dei valori sani educativi e sociali.
Donata dall’artista all’amministrazione comunale, sarà collocata nel parcheggio antistante la piscina e al taglio del nastro parteciperanno le autorità civili, i rappresentanti delle società sportive del territorio e gli studenti dei licei sportivo e scientifico Isis Valdarno che collaboreranno all’accoglienza degli ospiti.
Nato a Loro Ciuffenna nel 1944, Giuliano Bazzini, autodidatta, attualmente vive e opera a Montemarciano.
Scrivono di lui: “Nella sua arte si ritrovano spesso il motivo della forza possente e la capacità di plasmare figure fuse nel bronzo o rivestite di rame partendo da informi pezzi di ferro e materiali poveri ed ispirandosi ai soggetti cari allo scultore e pittore, suo conterraneo, Venturino Venturi che ha consegnato alla storia opere di apprezzato e stimato valore artistico”. Opere per le quali ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti e che sono state esposte in mostre collettive e personali e collocate in strutture pubbliche private.