Prosegue la “Festa delle Bibliocoop”. Il 26 ottobre sarà il turno di Figline

56

La Regione Toscana ha scelto il mese di ottobre per promuovere le attività delle biblioteche e la lettura, attraverso la “Festa delle Bibliocoop”. Si tratta di una manifestazione dedicata ad una serie appuntamenti, alcuni di questi già svolti nelle scorse giornate, per incontrare i volontari, assistere a presentazioni di libri, informarsi sul patrimonio dei titoli disponibili. Il tutto nell’atmosfera rilassata e informale dell’aperitivo.
Dopo gli appuntamenti svolti nel Valdarno aretino, sarà la volta di quello fiorentino.
Il 26 ottobre, infatti, nello Spazio soci Coop.Fi di Figline V.no, alle 17.00 si svolgerà la presentazione delle attività e l’incontro con i volontari. In questa occasione Antonio Comerci presenterà il suo libro “Per strade meno battute”.
Interverrà con l’autore, Pippo Russo, sociologo, saggista e giornalista. A seguire sarà allestito un piccolo rinfresco per tutti i partecipanti.
Bibliocoop è nata nel 2010 come progetto culturale realizzato da Unicoop Firenze in collaborazione con la Regione Toscana, per promuovere la biblioteca e la lettura all’interno dei centri commerciali Unicoop Firenze.
Si tratta di una comunità di lettori e volontari, uno spazio di incontro e partecipazione aperto a tutti, grandi e piccoli, in cui poter essere protagonisti. Con il contributo delle sezioni soci Coop e di tanti volontari, sono nate accanto alle postazioni di prestito e di ricerca libri, numerose iniziative di promozione e invito alla lettura.
Alla Bibliocoop è sempre possibile prendere in prestito un libro o donarne uno, leggerlo in sezione soci, sfogliare un giornale, chiedere un consiglio di lettura o suggerire un libro ad un altro lettore. Negli spazi soci i servizi sono garantiti dai volontari, adeguatamente formati, che collaborano con le biblioteche pubbliche e organizzano corsi, attività e laboratori.
I risultati di questa iniziativa culturale presenta i suoi “frutti”, ed è per questo che, ad oggi, si parla di 8.000 lettori appartenenti alla Biblicoop Unicoop Firenze, 450 volontari, 35.000 prestiti di libri ogni anno, 50.000 libri come patrimonio librario.