Maltempo: Consorzio di Bonifica al fianco della Protezione Civile. Timori, poi rientrati, per il Resco

663

Consorzio 2 Alto Valdarno al lavoro per monitorare e sorvegliare i corsi d’acqua del territorio di competenza durante l’ondata di maltempo.
Le precipitazioni intense e prolungate, che stando alle previsioni degli esperti dovrebbero protrarsi ancora, hanno messo a dura prova il reticolo minore, creando momenti critici e situazioni di pericolo a cui l’ente ha risposto rapidamente mobilitando uomini e mezzi.
Ieri pomeriggio, ad esempio, su richiesta del sindaco di Castelfranco Piandiscò, il CB2 ha inviato sulle rive del torrente Resco una squadra che è rimasta a disposizione della Protezione Civile per fronteggiare eventuali emergenze ed è stata utilizzata insieme al personale del Comune per piccoli interventi di ripristino.
Fortunatamente la pioggia è progressivamente diminuita e la situazione è tornata sotto controllo.
Anche oggi il Consorzio, impegnato nella manutenzione ordinaria e nella realizzazione di un piano straordinario di tagli selettivi sui fiumi principali, ha proseguito l’opera di monitoraggio del reticolo di competenza.