I 5 Stelle di San Giovanni: “Bene l’adesione ad un fondo ministeriale per ristrutturare lo stadio”

152

“Nell’ultimo consiglio comunale la giunta Vadi ci ha confermato che è sua intenzione aderire al fondo realizzato dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti per mettere in sicurezza lo stadio Fedini”. Lo ha detto il capogruppo del Movimento 5 Stelle Tommaso Pierazzi, affrontando un argomento di grande attualità, legato alla ristrutturazione del massimo impianto sportivo cittadino. Come ha ricordato Pierazzi, il fondo, regolamentato per i comuni con un decreto a firma dell’ex Ministro Toninelli, prevede il cofinanziamento di progetti finalizzati alla messa in sicurezza degli edifici e delle strutture pubbliche di esclusiva proprietà dell’ente e con destinazione d’uso pubblico. “Per anni la passata amministrazione ha sbandierato progetti e finanziamenti mai visti – ha detto l’esponente dei pentastellati -. Questa volta apprezziamo la volontà di superare la propaganda con un iter che parte certamente da lontano, poiché si chiedono fondi per realizzare un progetto, ma che può portare a quello che chiedono da sempre atleti e tifosi, e cioè uno stadio a norma, sicuro e accessibile soprattutto da tutti”. Il Movimento 5 Stelle sangiovannese si è quindi detto disponibile a seguire direttamente l’intero iter, non facendo mancare il proprio sostegno per realizzare un’opera importante per la comunità sangiovannese, ma soprattutto per rilanciare l’immagine della città, necessaria per tutto l’indotto legato allo stesso sport” “Per noi – ha concluso Pierazzi – se un’idea o un progetto viene promosso per il bene della città ci vedrà sempre appoggiarlo, indifferentemente da chi lo ha proposto”.